VAL DI NON. SGUARDI SULLA GRANDE GUERRA: MOSTRA DIFFUSA

 

DA SABATO 3 NOVEMBRE PRESSO LE DIMORE STORICHE DELLA VAL DI NON. “Val di Non. Sguardi sulla Grande Guerra. Arte, storia, cinematografia, archeologia, propaganda e testimonianze a cento anni dalla fine della Prima guerra mondiale” è il titolo della mostra diffusa che da sabato 3 novembre 2018 a domenica 20 gennaio 2019 si terrà in sei delle dimore storiche della Val di Non:

Palazzo Endrici – Don / GUERRA E CLERO – EVENTI
Palazzo Laifenthurn – Livo / ARCHEOLOGIA – MOSTRA
Casa da Marta – Coredo / CINEMA – EVENTI
Casa Campia – Revò / PROPAGANDA – MOSTRA
Casa de Gentili – Sanzeno / ARTE – MOSTRA
Palazzo Morenberg – Sarnonico / TESTIMONIANZE – MOSTRA

 

SCARICA IL PIEGHEVOLE DELLA MOSTRA

VAI ALL’AREA PRESS

 

Val di Non. Sguardi sulla Grande Guerra rappresenta un progetto di ricerca ed espositivo diffuso promosso dalla Comunità della Val di Non, con la collaborazione ed il sostegno dei Comuni interessati, nonché della Provincia Autonoma di Trento, della Regione Trentino Alto Adige/Südtirol, del Consorzio Bim dell’Adige,
del Centro Culturale d’Anaunia, delle Casse Rurali della Val di Non e della Apt Val di Non, per ricordare i cento anni dalla fine del primo conflitto mondiale. La Fondazione Museo Storico del Trentino ha curato la supervisione scientifica del progetto ed ha coordinato le fasi di ricerca storica inedita sulla Grande Guerra
nella Val di Non, con l’apporto di molti prestatori istituzionali e privati.

La mostra Val di Non. Sguardi sulla Grande Guerra è una mostra diffusa e sovracomunale, ospitata all’interno della rete delle dimore storiche d’Anaunia.

In sei palazzi storici distribuiti sul territorio valligiano vengono affrontate tematiche diverse con focus specifico sulla Val di Non:

• presso Palazzo Endrici, nel comune di Don-Amblar, Il clero e la Grande Guerra: il caso del vescovo Endrici
• presso Palazzo Laifenthurn, nel comune di Livo, Archeologia della Grande Guerra
(a cura di Luca Bezzi ed Alessandro Bezzi)
• presso la sede di Casa da Marta, nel comune di Predaia, Cinematografia (a cura di Michele Bellio)
• presso la sede di Casa Campia, nel comune di Revò, Stampa e propaganda (a cura di Nadia Simoncelli)
• presso Casa de Gentili, nel comune di Sanzeno, Quell’elettrica scossa – Arte e Grande Guerra
(a cura di Lucia Barison e Marcello Nebl)
• presso Palazzo Moremberg, nel comune di Sarnonico, Documenti e testimonianze della Val di Non
(a cura di Nadia Simoncelli)

 

 

GLI EVENTI COLLATERALI>> SCARICA IL PIEGHEVOLE CON TUTTI GLI APPUNTAMENTI!

SABATO 3 NOVEMBRE
INAUGURAZIONE
SANZENO – Casa de Gentili
ore 17.30
Vernissage della mostra sovraccomunale
Val di Non. Sguardi sulla Grande Guerra

VENERDÌ 9 NOVEMBRE
COREDO – Cinema Dolomiti
Ore 9.30 del mattino
Proiezione de La grande illusione
di Jean Renoir (per gli studenti)
RELATORE: Michele Bellio

VENERDÌ 9 NOVEMBRE
LIVO – Palazzo Laifenthurn
Ore 20.30
Archeologia della Grande Guerra
Il racconto di Alessandro e Luca Bezzi, archeologi di Cles
RELATORI: Alessandro e Luca Bezzi / Arc-Team s.r.l.
Le trincee del Peller
RELATORI: prof. Giovanni Damaggio,
prof. Michele Scandella, Davide
Odorizzi, studenti dell’Istituto Tecnico
Carlo Antonio Pilati di Cles e Giulio Mendini

VENERDÌ 16 NOVEMBRE
COREDO – Cinema Dolomiti
Ore 20:30
Proiezione de La grande illusione
di Jean Renoir
RELATORE: Michele Bellio

VENERDÌ 23 NOVEMBRE
SANZENO – Casa de Gentili
Ore 20.30
Quell’elettrica scossa, dibattito e visita alla mostra con: Camilla Nacci di
Studio d’Arte Raffaelli – Trento;
Lucia Barison e Marcello Nebl,
curatori della mostra

SABATO 24 NOVEMBRE
TAIO – Teatro
Ore 21.00
Rulli di luce, spettacolo a cura di
Miscele d’Aria Factory e della
Coralità Clesiana

DOMENICA 25 NOVEMBRE
REVÓ – Auditorium polo scolastico
Ore 17.00
Qui…se non si muore per palla nemica, si dovrà soccombere per malattia
Rappresentazione teatrale avente ad oggetto il diario di guerra che il
Maestro Giacinto Branz di Sanzeno redasse fra il 1914 ed il 1915.
Lo spettacolo nasce da un’idea di Alessandro Branz e vede la presenza,
come attori, di Andrea de Manincor e Sabrina Modenini.

VENERDÌ 30 NOVEMBRE
DON – Casa Endrici
Ore 20.30
Un Vescovo tra guerra e pace: Mons. Celesino Endrici.
RELATORE: Don Fortunato Turrini
Celestino Endrici Vescovo di Trento nella I Guerra Mondiale
RELATORE: Marco Odorizzi – Direttore della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi
COORDINA: avv. Marcello Graiff
Accompagnamento musicale
del Coro Sette Larici

VENERDÌ 7 DICEMBRE
COREDO – Casa da Marta
Ore 20.30
Proiezione del film Orizzonti di gloria di
Stanley Kubrick
RELATORE: Michele Bellio

VENERDÌ 14 DICEMBRE
DON – Casa Endrici
Ore 20.30
Presentazione del libro Tra due divise
RELATORE: Andrea di Michele
INTRODUCE: avv. Marcello Graiff

VENERDÌ 4 GENNAIO
Sarnonico – Palazzo Morenberg
Ore 20.30
Presentazione del libro
Austriacanti. Storie di persone, di guerra e di identità
RELATORI: Giorgio Postal
e Mauro Marcantoni

VENERDÌ 11 GENNAIO
REVÓ – Casa Campia
Ore 20.30
La guerra sulla porta di casa. Testimonianze, oggetti, racconti.
INTERVENGONO: Fausto Garbato e
Michele Corradini
Profughi e prigionieri della Grande.Guerra sul fronte dolomitico
RELATRICE: Luciana Palla
COORDINA: avv. Marcello Graiff

VENERDÌ 18 GENNAIO
COREDO – Casa da Marta
Ore 20.30
Proiezione del film Torneranno i prati
di Ermanno Olmi
RELATORE: Michele Bellio